Paola Uberti

Psicologa Clinica e della Salute con Laurea Magistrale all’Università Vita-Salute del San Raffaele. Iscrizione all’Albo degli Psicologi della Lombardia n° 18340. Master Universitario di II livello in Esperto in Disturbi dell’Apprendimento e Difficoltà Scolastiche dell’Università degli Studi di Pavia. Iscritta alla Scuola Lombarda di Psicoterapia.

Ho maturato la mia esperienza presso il Dipartimento di Neuroscienze Cliniche, U.O. Riabilitazione Specialistica Disturbi Neurologici – Cognitivi – Motori, Ospedale San Raffaele e nel reparto di Psichiatria, Disease Unit per i Disturbi Psicotici, Ospedale San Raffaele Turro. Presso l’Umana Avventura Società Cooperativa Sociale. Frequento l’U.O. di Neurologia dell’Ospedale Maggiore di Crema e Riabilitazione Neuromotoria, Cardiologica e Respiratoria Ospedale Santa Maria Rivolta D’Adda – ASST Crema. Collaboro con il Centro Antiviolenza di Crema. Lavoro come libera professionista presso lo Studio privato EsserCi – Studio di Psicologia e ricevo presso l’ambulatorio della Fondazione Ospedale Caimi. Svolgo, inoltre, attività di informazione e formazione.

Da diversi anni incontro persone che si rivolgono a me per problematiche psicologiche e esistenziali o percorsi di crescita personale e/o professionale.

Le questioni per cui vengo contattata più frequentemente sono:

  • difficoltà che possiamo trovarci ad affrontare nel qui ed ora (come la perdita del lavoro, o un lutto …)
  • percorsi di crescita personale e/o professionale o per raggiungere obiettivi
  • ansia
  • depressione
  • ossessioni e compulsioni
  • comportamento alimentare
  • traumi
  • violenza di genere
  • problemi di coppia
  • genitorialità
  • disturbi del neurosviluppo
  • difficoltà scolastiche
  • problemi cognitivi

Prima ancora che una professionista, sono una persona che da sempre si interessa della complessità dell’essere umano studiando e approfondendo l’argomento attraverso diverse discipline come la psicologia, la filosofia, le neuroscienze, la pedagogia. Sono dell’idea che solamente il dialogo tra queste discipline possa farci comprendere davvero l’essere umano e, soprattutto, ogni singolo individuo con la sua storia e i suoi progetti.

Un aspetto che mi caratterizza è la volontà, la voglia di fare tutto quello che è possibile per accogliere e aiutare l’altro. A mio parere, un ingrediente fondamentale per il mio lavoro è la disponibilità a mettersi in gioco, perché nel lavoro psicologico il professionista mette le proprie competenze a disposizione del cliente, che però rimane il vero protagonista dell’intervento.

Contributi scientifici:

  • Antonellis G., Bonizzoni G., Uberti P., Verga A., 2019. ADHD e temporalità. Il contributo della fenomenologia. 2° Convegno Nazionale di Psicopatologia. Arezzo.
  • Buonocore, M., Bechi, M., Uberti, P., Spangaro, M., Cocchi, F., Guglielmino, C., . . . Cavallaro, R. (2018). Cognitive Reserve Profiles in Chronic Schizophrenia: Effects on Theory of Mind Performance and Improvement after Training. Journal of the International Neuropsychological Society, 1-9. doi:10.1017/S1355617718000012
  • Piantanida, M., Bosia, M., Bechi, M., Buonocore, M., Spangaro, M., Guglielmino, C., Cocchi, F., Uberti, P., Cavallaro, R., 2014. Premorbid adjustment in schizophrenia: effects on cognition, social cognition and rehabilitation outcomes. Schizophrenia International Research Society Conference. Florence. Italy.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: